Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

29 novembre 2010

The Chrome Cranks - Dead cool #1995

Gerry Teel era il leader e l'anima dei demenziali e voodoobillies HONEYMOON KILLERS. Il loro ultimo album conta la presenza di Russel Simins alla batteria e Jon Spencer alla chitarra, mentre Teel ha collaborato ai primi due album delle BOSS HOG.
Nel 1992 Teel forma i Chrome Cranks, una band che si trascinava stancamente dal 1988, anno nel quale fu formata da Peter Aaron (dal suono simile a quello di Jeffrey Lee Pierce) e dal chitarrista William Weber. Assieme a Teel, si unisce alla band un nuovo batterista: Dan Willis.
I Chrome Cranks riprendono il discorso dove gli Honeymoon Killers lo avevano lasciato: una primitiva, destrutturata versione della tradizione garage rock, con una spiccata propensione alla rivisitazione di tutti i gruppi di riferimento, dagli STOOGES fino agli SCIENTISTS.
Dead Cool (1995), vede l'entrata nell'organico di Bob Bert (SONIC YOUTH e Boss Hog) alla batteria. Per quanto suonato meglio, l'album manca del fuoco del suo precedessore: Dead cool, il pezzo centrale, è troppo raffinato per il gruppo. La band rende decisamente meglio nei momenti più voodoo blues, come il selvaggiamente spastico Desperate friend o l’imperioso Down so long (variazione di un classico come Tobacco road di John D. Loudermilk). Shine it on sembra un pezzo disturbato degli Stooges, mentre la strumentale Lost woman è una folle improvvisazione acid rock.

da Scaruffi

Chrome Cranks - Desperate friend 


Tracklist:

01. Dead cool
02. Desperate friend
03. Way-out lover
04. Down so low
05. Blood shot eye
06. Nightmare in pink
07. Shine it on
08. Lost woman

Crypt records
------------------------------------------
Myspace
Download here

*****

1 commento:

ORMUS ha detto...

Greetings, unfortunately this link is dead, might I request a re-up?