Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

27 novembre 2010

Café Flesh - I dumped my wife, I killed my dog #2009


Con il suo secondo upload per il blog, Esse mi ha fatto scoprire questo interessante quartetto francese nato con una chitarra in più a fine 2003 e qui giunto alla seconda uscita sulla lunga distanza, dopo aver esordito su Amphetamine Reptile con A pig on the dancefloor (2005). Si tratta sostanzialmente di noise rock con i controcazzi che non fa nulla per nascondere l'anima punk che lo muove. In più i nostri aggiungono qua e là elementi blues, hard rock, garage e proto-punk, trattandoli con la stessa delicatezza di un carpentiere e rendendo così la loro miscela ancor più esplosiva. Se quindi le coordinate di riferimento possono tirare in ballo nomi del calibro di JESUS LIZARD e MC 5, la presenza del sax fa venire in mente la lezione dei ROCKET FROM THE CRYPT.
Consigliatissimo anche perché il rip di Esse è praticamente perfetto.

Café Flesh - Hippie sucker

Tracklist:

a1. Track race 
a2. Hippie sucker 
a3. My dog
a4. My boss
a5. Nothing in the world can replace you
a6. It's a shame, it's a game

b1. Lullaby
b2. Car crash
b3. Lips
b4. Born to lose
b5. Bottle breaker
b6. Siren bath song
b7. [vinyl bonus track]

------------------------------------------

*****

4 commenti:

torcy ha detto...

look at my punk web radio: http://xitradio.blogspot.com/

Titus Bresthell ha detto...

ehi bel blog. lo aggiungerò nel blogroll!

mt ha detto...

se ti interessi di musica italiana in xitradio puoi trovare plastic flowers, marginals, molotov, klisma opaco, mody bruski, death tricheco... dal punk allo sperimentale... e altre cose nella sezione liftrecords. benvenuto e complimenti per radio molotov

Anonimo ha detto...

Re Up? please!!!