Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

29 aprile 2010

The Jon Spencer Blues Explosion - Extra width/Mo' width #2000

Extra Width (Matador, 1993), e la sua appendice di "scarti" Mo' Width (Au-go-go, 1994), sono tributi altrettanto irriverenti e grotteschi ai suoni del blues del Delta (History Of Lies) e del soul di Memphis (Afro e Soul Typecast, due dei suoi capolavori di de-costruzione). Fra un'imitazione e l'altra Spencer dà anche lezioni di voodoobilly ai CRAMPS (Back Slider e Pant Leg) e di boogie a B.B. King (Big Road); nonché di lascivia a Lydia Lunch nel gran finale erotomane di The World Of Sex.
La capacità di rivisitare queste musiche è sconvolgente, sa di scoperchiamento di tombe e di necrofilia insistita. Spencer dilaga come un vampiro che succhi la linfa vitale dalle radici del rock e lasci alle sue spalle soltanto avanzi scheletrici. E' soprattutto lo spirito ad essere stato trasformato: Spencer inietta la sua metafisica nichilista dentro le strutture armoniche degli altri. L'esecuzione da spastici è soltanto la ciliegina sulla torta: basterebbe il piglio della sua voce a definire l'Inferno della musica rock, nel quale il blues si riduce a un coacervo di gemiti (Soul Letter) e il funk a uno strimpellio indistinto (Inside The World). Bauer e Simins interpretano a meraviglia la parte di Luciferi aggiunti. Per evitare qualunque accusa di intellettualismo, Spencer getta nella mischia persino il theremin, uno degli strumenti meno suonabili che esistano.

da Scaruffi

The Jon Spencer Blues Explosion - Hey mom


*tracks 01-11 from Extra width (1993)
*tracks 12-22 from Mo' width (1994)

Tracklist:

01. Afro
02. History of Lies
03. Back Slider
04. Soul Letter
05. Soul Typecast
06. Pant Leg
07. Hey Mom
08. Big Road
09. Train #2
10. Inside the World of the Blues Explosion
11. The World of Sex
12. Afro
13. Out Of Luck
14. Cherry Lime
15. Rob K Is President

16. Ole Man Trouble
17. Wet Cat Blues
18. Johnson
19. There Stands The Glass
20. Lion Cut
21. Beat Of The Traps
22. Memphis Soul Typecast

Mute records
----------------------------------------
Official website
Link removed

*****

2 commenti:

hands ha detto...

fantastico blog!
mi inchino e linko.
ci voleva,
hands

Titus Bresthell ha detto...

i cacacazzi delle majors hanno protestato. l'album potete comunque scaricarlo passando dall'archivio del blog su mediafire (in alto a destra).