Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

26 ottobre 2009

The Hospitals - I've visited the island of jocks and jazz #2005

Passare dalla In The Red alla Load ha un peso, rintracciabile più precisamente nel percorso che dal garage per gli Hospitals finisce nel noise più estremo. I’ve Visited The Island Of Jock And Jazz dà un senso ed allo stesso tempo impone il nuovo, e forse l’unico, modo di suonare garage al giorno d’oggi dicendo qualcosa di nuovo che non si limiti al macero di stilemi americani o alla ripresa di vecchie sonorità quando ancora suonare garage voleva dire prendere gli strumenti e stravolgere il boogie imperante; due chitarre e una batteria per delineare un disco che fa del rumore il suo perché, andando a pescare direttamente dal repertorio di ROYAL TRUX inquinandolo con l’estetica di BAD MOON RISING portata all’estremo. Hospitals, al suo secondo disco decide di destrutturare completamente il genere a colpi di chitarre lontane e ultra soniche, trattandole come elemento mantrico, visti i continui riferimenti alla psichedelia e al minimalismo nel modo di costruire riff, che non come accompagnamento melodico, saltando a piè pari il processo di costruzione di una canzone strofa-ritornello-strofa: in tutto questo una voce riverberata si aggrappa al muro di confusione creato delineando il tutto come una sorta di allucinazione collettiva a base di LSD. Per la prima volta si assiste al trapianto degli strumenti col rumore, incanalato dentro costruzioni a-musicali che vagamente ricordano le sembianze di canzoni (Airplane There, Rich People, Be) se non per una batteria onnipresente, legame saldo che divide Hospitals da mero gruppo noise a una delle più grandi garage band di sempre.

Rocklab

The Hospitals - Airplane there


Tracklist:

01. Bands
02. Rich People
03. Olympic Ghost
04. She's Not Here
05. Moving/Shaking
06. Jocks And Jazz
07. I Had A Crummy Shift
08. Problems
09. Airplane There
10. Art Project
11. Be
12. Boom Bap Biff
13. Thank You (Floors)

Load records
----------------------------------
Myspace
Download here

*****

2 commenti:

sodapop ha detto...

dice file danneggiato nel momento di aprirlo

Titus Bresthell ha detto...

@sodapop:

in questo momento non riesco a rifare l'upload.
accontentati di questo

http://www.mediafire.com/?omj3zlzfw2y