Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

13 giugno 2009

Bugo - Dal lofai al cisei #2002

La notizia si era sparsa in poco tempo, anche se aveva dell'incredibile: il Bugo avrebbe registrato un album per la Universal. Uno dei più assurdi personaggi del panorama musicale italiano, capace di sfornare due album come La prima gratta e Sentimento Westernato, era stato assoldato dalla Universal, major tra le major. L'incontro poteva portare a due risultati: un appiattimento sul mainstream da parte del Bugo oppure un album pubblicizzato ma assolutamente non commerciabile. Logicamente la seconda è la soluzione esatta.
Distorto, dissonante, assolutamente low-fi, checchè ne voglia dire il geniale titolo, il Bugo cocciutamente ripropone i suoi temi fissi, i suoi giochi di parole, le sue ovvietà sconcertanti, come in Piede sulla merda. La musica è sempre un rock melodico molto anti-melodico. Il Bugo rasenta spesso la genialità, magari poco gentile, ma assolutamente imperdibile.
Pretendere che la gente si appassioni al Bugo o che canti a squarciagola le sue canzoni ai concerti è utopia, anzi è proprio ingiustizia; il mondo del Bugo è sgraziato, incostante, per molti assolutamente inutile e frivolo. Rumore allo stato puro, fastidio allo stato puro. Si, per molti è così: è così grave se dico di interessarmi poco a questi molti? Non pretendere e gustare in questi casi è forse meglio. A me basta essere consapevole che dal Bugo che cantava "Il cellulare è scarico, per le strade è il panico" a questo che gorgheggia "Se sei casalingo ami il fuoco del fornello come me" è passata pochissima luce.

Kalporz

Bugo - Portacenere


Tracklist:

01. Portacenere
02. Con il cuore nel culo
03. Piede sulla merda
04. La mia fiamma
05. Pasta al burro
06. Casalingo
07. Morbida scheggia
08. Milano tranquillità
09. Io mi rompo i coglioni
10. Nero arcobaleno
11. Fai la fila
12. [Ghost track]

Universal
-------------------------------------
Myspace
Download here

*****

1 commento:

Prefe ha detto...

grandissimo disco che avevo perso!
grande titus.