Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

14 febbraio 2014

Intothebaobab - Verdi acidi pensieri #2013

Secondo disco in formato vinilico 12″ degli IntoTheBaobab, oggi uno dei gruppi più stacanovisti nella diffusione della controcultura punk a Bologna, città, provincia & oltre...ormai uno strano satellite in perenne movimento nella galassia libertaria italiana. I solchi verdi e neri di questo disco sono pregni di urgenza comunicativa: una visione della realtà lucida come le maniglie del Titanic & disperatamente critica come il suicidio di un Kamikaze, ma allo stesso tempo caratterizzata da una proposta positiva, come sempre filtrata dalla sbilenca e oscura ironia che distingue i Baobab dalla trita e ritrita formula che vuole il punk solo come "sputare rabbia alla cieca". La musica va a bracetto con le visioni che offrono questi 11 pezzi, con sonorità e arrangiamenti, che per quanto semplici, sono concepiti come perenne tentativo di scardinare i fluidi e nebulosi confini del "genere punk", storpiarli per allargarli. Una secchiata di acido verde sulla carcassa della nemica "normalità".

da Ansaldi Records


Intothebaobab - A(c)cerchiata

Tracklist:

a1. Sottoculture unite
a2. Ninna nanna
a3. Che 2 palle
a4. A(c)cerchiata
a5. Il secondo Stato

b1. Verde acido pensiero
b2. Chiamerò mio figlio Andrea
b3. Una rapina
b4. Il degrado
b5. Generazione zero
b6. Confessionale

Ansaldi records
---------------------------------------
Website/Bandcamp
Download here

*****

1 commento:

Milord Teum ha detto...

thank you; have a nice weekend