Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

26 gennaio 2011

Maya - Slow escape (tape) #1996

Prima uscita della prestigiosa Conspiracy records che inaugura più che degnamente le proprie traiettorie future. Il nostro buon Raffaele, sul pezzo già più di quindici anni fa, ci propone addirittura la versione su nastro di questo piccolo/grande cimelio. I Maya non so assolutamente chi siano e neanche il magnanimo internet stavolta mi viene incontro ma immagino che alcuni di loro siano coinvolti nella fondazione dell'etichetta stessa: di sicuro sono belgi, spaccano e nei settanta minuti abbondanti di questo loro esordio (e commiato) miscelano con sapienza elementi sludge, hardcore e progressive, divertendosi a sperimentare e contaminare anche con l'aiuto dei fiati e dell'elettronica (Illusion), alternando così momenti di (relativa) quiete a veri e propri assalti a suon di riffoni monolitici e interminabili assoli hard rock (Acdov anal, Manipulator e Illusion II su tutte). Con un bagaglio del genere appresso, non possono poi non trovare spazio anche schegge di jazz impazzito e momenti più lisergici, il tutto comprensibilmente agevolato dalla lunghezza dei brani, ma è nei treminutietrentotto della title-track che gli otto (!) Maya concentrano a mio avviso tutta la loro furia ed ispirazione: ascoltare per credere. Belli anche i testi, consapevoli ed incazzati al punto giusto, con qualche nota di ottimismo in mezzo a tanto spietato realismo.
Consigliato a tutti gli amanti della musica pesssante.

Maya - Slow escape (from a hard world)


Tracklist:

a1. Staarch
a2. G-force
a3. Acdov anal
a4. Illusion

b1. Space 48
b2. Manipulator
b3. Wages of sin
b4. Slow escape (from a hard world)
b5. Illusion - the Dream mix

Conspiracy records
----------------------------------------
Download here

*****

Nessun commento: