Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

19 settembre 2009

The Bone Machine - La diabolica perversione del rock & roll #2004

Gli apriliani The Bone Machine raccolgono qui il meglio della loro prima produzione: un cocktail mortale di rock'n'roll, rockabilly, psychobilly, suggestioni sataniche da fumetto anni '60 e pura blasfemia etilica, rigorosamente cantato in italiano dal funambolico axeman Jack Cortese, ex-MONKEY'S FACTORY già GOZZILLA. Ingurgitate maledetti, non c'è nulla come loro.
In questo album dal titolo emblematico troverete il re-pressing integrale del 7" Il diavolo l'ha preso più un'infinità di compilation tracks e il lato Bone Machine dello split con i nipponici MELT BANANA in cui Dynamite Anna canta 4 scheletri ballano il tango della morte in giapponese.
Elvis is the reason!

Lamette

The Bone Machine - Forse sei già morto e non lo sai


Tracklist:

01. The bone machine stomp
02. Abbiam portato birra alla tua festa
03. Il diavolo l'ha preso
04. Non scavate quella fossa per Bill
05. Maledetto rock'n'roll
06. 4 scheletri ballano il tango della morte (feat. Anna Dynamite)
07. Forse sei già morto e non lo sai
08. Le porte dell'inferno
09. Il bar del morto
10. Siam la banda che suona le tue ossa
11. Il diavolo l'ha preso (primitive version)
12. Ghost track

Billy's Bones records
----------------------------------------
Myspace / Official website
Download here

*****

5 commenti:

Deawn ha detto...

thank you for commenting on my post :)
I hope you'll find more interesting stuff for you there :)
cheers!
p.s. I am also from europe ^^

Anonimo ha detto...

grande! questo cd lo cercavo da 3 mesi e purtroppo quando gli ho visti non lo avevano nel banchetto cd in vendita...

cmq ti consiglio di ascoltarti il loro cd "la vita finisce la strada no" ... è una vera bomba!!

norberto almaraz avila ha detto...

hace un tiepo me descargue este de tu blog hoy me puse a escucharlo por casualidad cai de nuevo en tu blog y veo que el link esta muerto, ya lo estoy subiendo en cuanto este te paso el link

norberto almaraz avila ha detto...

http://www.mediafire.com/?nwmn0xajpwbvvu1

Titus Bresthell ha detto...

muchas gracias norberto!