Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

18 marzo 2010

Панков - God's deneuve (ep) #1984

Kindergarten Records, 1984. Qualcuno si aspettava di più dall'esodio dei Pankow. Qualcuno li accusò di essersi venduti, altri di aver perso lo smalto, di essersi limati troppo le unghie. Dov'era la violenza elettronica dei concerti? Dov'era il muro di suono? E cos'era quella specie di Simmons che batteva sotto e ricordava troppa spaghetti dance e perfino Comanchero di Moon Ray?
Invece i Pankow si preparavano ad una lunghissima carriera e a sbarcare perfino negli USA.
Dopo il 7" con i DIAFRAMMA e l'ormai introvabile demo Throw Out Rite, discutibile, criticabile, ma non ignorato, ecco il vinile.
Questo 12" non è stato rimasterizzato, non è presente nelle varie raccolte/antologie uscite di recente, e, mi pare, Cross in My Heart sia addirittura sparita dall'era dei compact.
Eppure tra divinità di celluloide alla Ballard, inni all'alcool e alle cameriere inglesi, questo rimane un capolavoro indiscusso, nonchè l'inizio della storia di uno dei più importanti gruppi elettronici italiani.

da Venus+On

Pankow - Das wodkachaos


Tracklist:

a1. God's deneuve
a2. Cross in my heart

b1. Das wodkachaos
b2. English waitresses

KinderGarten records
-----------------------------------
Official website
Download here

*****

5 commenti:

Anonimo ha detto...

il demo non è introvabile, è nel cofanetto "silence over florence" della spittle.

semmai era questo e.p. ad essere la vera perla rara del gruppo: c'è quasi tutto su "wodka, erdbeeren...", raccolta di rarità ormai fuori catalogo (ma avevo letto di una ristampa prossima, speriamo bene!), ma -come hai scritto- mancava "cross my heart".

comunque ottimo post: grazie!

Giulio

Titus Bresthell ha detto...

uh, grazie giulio per la segnalazione! ;)

allelimo ha detto...

E per essere precisi, "throw out rite" non era un demo, era una cassetta ufficiale pubblicata dalla Electric Eye, l'etichetta di Rockerilla per intenderci :)

Titus Bresthell ha detto...

e sì, grazie anche a te allelimo!
non dirmi che hai quel nastro...

Anonimo ha detto...

tnanks for this rarity