Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

15 giugno 2013

Allison Run - Allison Run (12") #1988

Gli Allison Run sono il tipico esempio di band nata grazie all’Università, anzi al DAMS. Era il 1984 quando Amerigo Verardi (voce, chitarra) decise di trovare altri musicisti per dare corpo ad una band. Alla chiamata rispose Umberto Palazzo (basso), Cosimo Vitali (meglio conosciuto come Mimo Rash, batteria) e Alex Saviozzi (chitarra, tastiere). Il primo demo-tape, Lost in a circle, mise subito in chiaro su quali coordinate sonore si volevano muovere gli Allison Run, la psichedelia. La band fu ben presto contattata dalla Mantra records di Roma, che pubblicò il primo singolo, All those cats in the kitchen, sottoforma di 12 pollici. Il gruppo divenne la punta di diamante della scena lisergica italiana. Un brano del combo entrò di diritto nella compilation Eighties colour vol. 2 e la band diventò un quintetto con l’arrivo di Sado Sabetta (tastiere, mandolino). Le gesta del gruppo arrivarono così alle orecchie della Vox Pop di Milano, etichetta che sul finire degli anni ottanta pubblicò molti dischi alquanto interessanti. Il secondo singolo, Allison run (1988), conteneva tre pezzi e portò il gruppo a partecipare ad un’altra compilation allegata alla rivista Vinile. Si trattava di un'anticipazione dell’imminente primo album.

da BoGround Archives


Allison Run - Sado, Goodman & Faith

Tracklist:

a1. Flyer in "Frac"
a2. My First Luminous Birthday

b1. Sado, Goodman & Faith

Vox Pop
----------------------------------------------------
Download here

*****

1 commento:

Anonimo ha detto...

Grande post, grazie per il tuo lavoro. Sarebbe interessante poter riscoprire anche l'album e anche altre gemme della Vox Pop e delle altre etichette indipendenti del periodo (Electric eye, Mantra ecc.).