Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

23 aprile 2009

Raw Power - You are the victim #1983

Fondamentale disco d'esordio degli storici hardcorers emiliani capitanati dai fratelli Giuseppe (r.i.p.) e Mauro Codeluppi. Pionieri del genere in Italia, nelle quattordici tracce che compongono l'album si cimentano in un punk hardcore grezzo al punto giusto e mai scontato, che risente l'influenza della lezione di maestri quali BLACK FLAG, CIRCLE JERKS e MINOR THREAT. La furia dei brani, fortemente politicizzati, è sostenuta da spettacolari giri di basso e compressa in non più di due minuti, ma viene penalizzata da una registrazione alquanto scadente che compromette in parte la godibilità del lavoro.
Grazie anche a questo interessante debutto i nostri guadagneranno una notevole popolarità negli States, dove condivideranno il palco con band del calibro di CIRCLE JERKS, ADOLESCENTS, D.O.A., MINOR THREAT, BAD BRAINS, AGNOSTIC FRONT, DEAD KENNEDYS, SUICIDAL TENDENCIES e apriranno nel 1986 lo show di un'allora sconosciuto gruppo chiamato GUNS'N'ROSES.
Hc masters!

Raw Power - Don't let me see it


Tracklist:

a1. Politicians
a2. Police Police
a3. Corrosive Water
a4. Raw Power
a5. Burning the Factory
a6. Hate
a7. State Oppression

b1. Don't Let Me See It
b2. You Are the Victim
b3. Repression
b4. No Card
b5. Death Seller
b6. Power
b7. Nihilist

Meccano records
-------------------------------
Myspace
Download here

*****

2 commenti:

Prefe ha detto...

titus
ci ho suonato con loro

pensa che quel giorno ci saranno state 12 persone di pubblico con noi ... e 4 con loro.
robe mai viste.

Titus Bresthell ha detto...

ebbravo prefe!
strana l'assenza di pubblico: misteri della scena(?)...