Mediafire & ADrive accounts have been locked

08/04/2012: mediafire account has been closed
16/11/2015: adrive account has been closed
11/07/2016: new mega account

29 settembre 2010

Jaywalker - Possessed by a fury that burns from inside (2 tapes) #1994

Finalmente ritornano i rip del buon Raffaele che, come da abitudine, mi invia questa mastodontica e meravigliosa raccolta su doppia musicasetta di una oscura formazione svizzera attiva dalla seconda metà degli anni '80 ai primi anni '90, autrice di due lp e altri tre nastri (nonché fondatrice della piccola label Aural Exciter). I Jaywalker, prima che musicisti, erano attivisti politici: presenti nel circuito squat di quegli anni, hanno più volte partecipato a benefit a sostegno del movimento anarchico in tutta Europa. Quella che state per scaricare, invece, è una compilation che raccoglie materiale live (registrazioni differenti, anche a livello qualitativo - no complaints please) e inedito della band per un totale oltre 120 minuti, con l'aggiunta di una seconda cassetta divisa a metà con tre gruppi svizzeri, sempre formati da gente del loro giro. 
Passare in rassegna tutte le tracce è praticamente impossibile, così come non è facile descrivere correttamente il suono del combo elvetico: di sicuro la prima influenza che viene in mente è l'hardcore dei BLACK FLAG (e anche un po' quello dei nostri CHEETAH CHROME), per il cantato, il suono di chitarra e certi ritmi inconfondibili. Poi i musicisti sanno il fatto loro, quindi emerge una certa vena jazzy nelle parti ritmiche e in quelle soliste che finisce per sconfinare nel noise-rock sperimentale (SONIC YOUTH?) costitutivo della seconda componente dell'anima Jaywalker, fatta sì di chitarrone iperdistorte, brani un po' più lunghi, abbondanti dosi di psichedelia e umori darkeggianti ma anche da inserti rumoristici pseudo-industriali provenienti dalla manipolazione di nastri di varia natura.
I pezzi dei Jaywalker contenuti nella tape 2 (più rovinata dall'usura del tempo), registrati nell'ultima fase della loro carriera, proseguono su questa seconda strada ma, privi del supporto di una batteria vera, perdono la maggior parte dell'energia che hanno dimostrato di saper sprigionare (su e giù dal palco) nella prima cassetta. Per farla breve segnalo i brani che mi hanno colpito di più: Seeing better now, Homo sap, Big Depression, Eat my shit, Naked lunch, l'allucinata cover di Voglio essere il tuo cane, la splendida Sacco e Vanzetti e la versione in studio di Dick titt.
Non credo ci sia bisogno di dire che le liriche rispecchiano l'attitudine e la storia dei Jaywalker: potete comunque controllare di persona nel booklet grazie al certosino lavoro di scansione di Raffaele.
Buon divertimento!

Jaywalker - Liberation act


Tracklist:

Tape #1

a01. Seeing better now
a02. Kick in my vein
a03. Can't tell
a04. Simple divorce
a05. Homo sap
a06. Big depression
a07. Eat my shit
a08. Aural exciter I
a09. Phatasmagoria
a10. Naked lunch
a11. Really mad
a12. From Seattle to Vihara
a13. I wanna be your dog (THE STOOGES cover)

b01. Shopping in Brownsville
b02. Sacco e Vanzetti
b03. In satan...
b04. Aural exciter I
b05. Liberation act
b06. Dick titt
b07. Obscura
b08. Dick titt
b09. Aural exciter II
b10. Dark forces

Tape #2

c01. Vegetable mold
c02. (I've got) A flyer
c03. Surrounded by shadows
c04. Men are like flies to you

d01. DWARFISH - Titanias lullaby
d02. SUDDEN INFANT - Broken glass
d03. RELIGIOUS OVERDOSE - Funeral speech

Aural Exciter records
---------------------------------------------------------
Download here Tape #1 + booklet
Download here Tape #2


*****

Nessun commento: